L’ANGOLO DELL’EURIBOR

24 agosto 2017 - Fixing euribor. Consulta dati gratuitamente: clicca su "FREE" qui di fianco ...


Tassi Euribor Giornalieri - Euribor storico

Euribor 360
24/08/2017
23/08/2017
22/08/2017
21/08/2017
18/08/2017
1 mese
-0,371
-0,371
-0,371
-0,371
-0,371
3 mesi
-0,329
-0,329
-0,329
-0,329
-0,329
6 mesi
-0,271
-0,271
-0,271
-0,271
-0,271
12 mesi
-0,158
-0,158
-0,158
-0,157
-0,157

Secondo i dati contenuti nel bollettino 'Banche e moneta' di Bankitalia, a fine maggio il totale delle sofferenze lorde in capo agli istituti di credito residenti in Italia ammontava a 202,1 miliardi di euro dai 203,3 del mese precedente. A livello netto le sofferenze si attestano a 76,5 miliardi dai 77,4 di aprile. Su base annua le sofferenze lorde registrano un tasso di crescita del 5,5% in maggio, più contenuto rispetto al +6,7% di aprile. Correggendo il dato per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, il tasso di crescita sui dodici mesi è del 9,9% dopo il 10,6% di aprile. Passando all'attività di credito, il tasso di crescita complessivo dei prestiti delle banche italiane al settore privato è pari all'1,0% annuo rispetto al +0,8% di aprile. Nel dettaglio, i prestiti alle imprese sono aumentati dello 0,3% dopo lo 0,2% di aprile, quelli alle famiglie del 2,5% dal 2,4% del mese precedente. Sul fronte della raccolta bancaria, in maggio la crescita dei depositi ha accelerato al 4,0% annuo dal 3,8% del mese precedente; si contrae invece ulteriormente la raccolta obbligazionaria.

Etichette: Aritmatica, L'angolo dell'euribor |

I commenti sono chiusi.