CAFFE’ ESPRESSO

11 febbraio 2020 - Nonostante l'incertezza politica, le nuove emisssioni ... i Btp tengono

Il Tesoro ha dato mandato a un pool di banche per il lancio di un nuovo Btp a 15 anni via sindacato, dopo il collocamento da 7 miliardi di euro del trentennale che il mese scorso ha attratto ordini record per circa 45 miliardi.

In linea con le aspettative, venerdì sera dopo la chiusura di Wall Street Fitch ha confermato il rating sovrano nazionale a 'BBB', mantenendone anche l'outlook negativo. Il giudizio, scriveva l'agenzia Usa, "riflette il livello estremamente alto del debito pubblico, l'andamento particolarmente debole della crescita, l'incertezza della politica economica e i rischi associati alle proiezioni sul debito". Ieri l’Istat ha reso noto che a dicembre 2019 la produzione industriale è scesa del 2,7% su base mensile (consensus -0,6%). A novembre il dato aveva messo a segno un incremento pari allo 0,1 per cento. La variazione dell' indice rispetto all'anno precedente, corretta degli effetti di calendario, mostra un calo del 4,3% dopo il -0,8% di novembre rivisto dal precedente -0,6%. Gli analisti si attendevano una riduzione dello 0,4 per cento. Nonostante ciò i Btp tengono bene.

 

L'epidemia intanto ha pesato negativamente sulla fiducia degli investitori nella zona euro, con l'indice Sentix in calo a febbraio.

Il target dell'inflazione della Bce potrebbe essere modificato entro luglio nell'ambito dell'ampia revisione della strategia avviata dall'istituto di Francoforte sotto la presidenza di Christine Lagarde, riportano alcuni organi d’informazione. Occhi nel primo pomeriggio sull'intervento della numero uno della Bce al Parlamento europeo per la presentazione del rapporto annuale di Francoforte. Sul fronte Fed, attesa l'audizione semestrale del presidente Jerome Powell al Congresso su rapporto di politica monetaria.

Divise asiatiche in lieve rialzo, con l'appetito per il rischio che ritorna sull'apparente rallentamento nella diffusione del virus.

DATI MACROECONOMICI

GRAN BRETAGNA

Stima Pil trim4, Produzione industriale dicembre

Etichette: Aritmatica, Caffé Espresso |

I commenti sono chiusi.