CAFFE’ ESPRESSO

6 dicembre 2018 - Il dato tedesco sugli ordini supera nettamente le attese ...

Sui mercati pesano le notizie dell'arresto, in Canada ma su richiesta degli Usa, della Cfo di Huawei, nonché figlia del fondatore del gruppo cinese.

Gli ordini all'industria tedeschi a ottobre sono saliti in maniera inattesa dello 0,3% dopo che la crescita del mese precedente è stata ritoccata al ribasso fermandosi allo 0,1%, secondo i dati del ministero dell'Economia. Si tratta del terzo incremento mensile consecutivo e ha nettamente battuto le attese che avevano previsto un calo dello 0,4%. Il dato conferma che sembra eccessivo parlare di recessione.

Molto più ricca invece l'agenda statunitense, che recepisce anche alcuni indicatori slittati a causa della chiusura della piazza americana per la commemorazione del defunto presidente George Bush. Adp pubblica i dati sugli occupati nel settore privato di novembre (atteso un aumento di 195.000 buste paga), che anticipano l'annuncio del dato del dipartimento del Lavoro sulla creazione di posti di lavoro.

Sempre sul fronte occupazione saranno diffuse le cifre settimanali relative alle nuove richieste di sussidi. In calendario anche le indagini Pmi di novembre sul comparto non manifatturiero e gli ordini all'industria per ottobre.

Inizia a Vienna la riunione dell'organizzazione che dovrà decidere sulle future strategie per il mercato petrolifero.

DATI MACROECONOMICI

USA
Nuove richieste sussidi disoccupazione settimanali

Adp, occupati settore privato novembre

Pmi non manifatturiero
Pmi Markit composito finale novembre
Ordini all'industria ottobre

Etichette: Aritmatica, Caffé Espresso |

I commenti sono chiusi.