CAFFE’ ESPRESSO

3 luglio 2018 - Crisi politica tedesca risolta: aperture positive per le borse ed euro in recupero.

La soluzione della crisi politica, almeno per ora, all’interno del governo tedesco permette alle borse europee di aprire positive e all’euro di recuperare terreno contro un dollaro che ieri si era rafforzato sostanzialmente per due motivi: un indice Ism manifatturiero americano superiore alle attese e l’uscita di alcuni studi secondo cui l'escalation di tensione tra gli Stati Uniti e i partner commerciali colpirà limitatamente l'economia Usa, almeno in una prima fase, mentre altre economie sarebbero più coinvolte. La tensione internazionale sulla politica commerciale è destinata a salire con l'avvicinarsi della scadenza del 6 luglio, quando Washington dovrebbe ulteriori introdurre dazi per 34 miliardi di dollari sulle merci importate dalla Cina. Giornata prefestiva negli Usa (chiusura anticipata dei mercati per la festa di domani del 4 luglio) e con pochi dati macro.

 

Governativi Usa in lieve salita nelle contrattazioni della mattinata, in un mercato in cui la curva dei rendimenti americani si mantiene prossima ai livelli di maggior appiattimento dal 2007, in scia ai timori per gli effetti di una guerra commerciale internazionale.

 

DATI MACROECONOMICI

 

ZONA EURO

Vendite al dettaglio maggio

 

USA

Indice Ism New York giugno.

Ordini all'industria maggio.

 

USA

Mercati chiusi dalle 13,00 locali come prefestivo (il 4 luglio Independence Day).

Dati auto giugno.

Etichette: Aritmatica, Caffé Espresso |

I commenti sono chiusi.