CAFFE’ ESPRESSO

4 maggio 2018 - Inflazione europea e previsioni CE conducono al ribasso i tassi

Leggera revisione al ribasso per l’inflazione europea di aprile: il dato definitivo su base annua è dell’1,2% contro attese di 1,3% con quella su base mensile allo 0,1% come da consenso. Rallentano i prezzi nel settore servizi, sollevando interrogativi sul piano della Bce di ritirare gradualmente gli stimoli monetari. Anche il dato dell'inflazione 'core' è inferiore alle attese: togliendo le componenti più volatili di food ed energia il dato di aprile si attesta all'1,1% dall'1,3% di marzo, contro un consensus di 1,2%.L’impatto sui tassi si misura in un calo di un paio di centesimi sui Bund e Irs decennali mentre le altre scadenze restano stabili. Sul fronte Usa la mancanza di spunti da parte della Fed fa arretrare leggermente i rendimenti (sotto il 3% il 10 anni). La crescita economica della zona euro rallenterà quest'anno e il prossimo rispetto al picco visto nel 2017. E' quanto stima la Commissione europea nelle previsioni di primavera in cui sottolinea la necessità di una rapida attuazione delle riforme nel blocco fin tanto che la crescita si manterrà solida. La Commissione prevede che la crescita economica nel blocco dei 19 Paesi che condividono l'euro rallenterà al 2,0% il prossimo anno rispetto al 2,3% previsto per quest'anno dopo aver toccato la soglia del 2,4% nel 2017. Complessivamente, i rischi per le previsioni sono aumentati e sono attualmente orientati verso il basso. Tra i fattori di rischio, Bruxelles elenca la volatilità dei mercati finanziari, lo stimolo fiscale negli Stati Uniti che potrebbe portare a un surriscaldamento e a un più rapido rialzo dei tassi di interesse nel Paese, e un dilagare del protezionismo commerciale. La Commissione prevede che l'inflazione della zona euro acceleri all'1,6% nel 2019 rispetto all'1,5% previsto quest'anno. Le previsioni della CE non fanno che confermare quanto ormai inglobato nello scenario di tutti i previsori e cioè che il 2018 potrebbe, a livello globale, rappresentare l’anno di picco per la crescita mondiale.

Etichette: Aritmatica, Caffé Espresso |

I commenti sono chiusi.